Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica

Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica

Liceo Scientifico Vitruvio Pollione – Avezzano

La ricerca della felicità ai tempi del covid-19 – Classi 4°A e 4°B

Che cosa è la felicità?

Agli uomini accade di essere felici , sanno che cosa è la felicità ma non ne possiedono il concetto.

Questo è il tema che le classi 4°A e 4°B hanno deciso di affrontare nel loro video per la settimana della cultura scientifica e tecnologica di quest’anno, un anno molto particolare.

Gli alunni delle due classi hanno voluto descrivere, partendo da una normale lezione di storia, la solitudine che è ormai la quotidianità di ogni ragazzo, che si trova rinchiuso nelle mura della propria cameretta, vivendo nella speranza che un giorno possa tornare veramente a vivere, a vivere l’amicizia, l’amore e la scuola, temi presenti anche nel video stesso e che le due classi hanno deciso di sviluppare attraverso sette capitoli. Capitoli che raccontano una storia, la nostra storia, la storia di tutti i ragazzi che si sentono intrappolati in questa monotonia incessante e che non sembra avere fine.

Dunque che cosa è la felicità?

La felicità è un diritto, la libertà è premessa di felicità, e come può una persona senza essere libera essere felice?

Il video esprime in modo chiaro proprio questo concetto, la differenza fra la vita che prima conducevamo e quello che ad oggi non si può neanche più definire vivere.

Eravamo felici e non sapevamo di esserlo.

Nel video è presente una famosa frase di Jacques Prévert “Ho riconosciuto la felicità dal rumore che ha fatto andandosene” che ha l’intenzione di sintetizzare proprio questa nozione, come l’uomo sia talmente concentrato su cose frivole e sul ricercare quello che ancora non possiede, come la felicità, da non accorgersi di esserne già in possesso.

Il video è ben realizzato, ed esprime in modo impeccabile le sensazioni che hanno descritto questo anno diverso, come il vuoto, la solitudine, e la speranza che vengono ancor più risaltate dalla musica scelta e dalle immagini presenti nell’elaborato.

La speranza che si possa tornare il più presto possibile a ricondurre una vita semplicemente felice.

E voi siete mai stati felici?

Asia De Angelis e Sveva Concia, 4B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy. Le condizioni della privacy sono nel menu

https://www.lscientificoavezzano.it/privacy-policy-3/